/Si fermano agli ottavi le nostre azzurre al Fip Star
fip star padel

Si fermano agli ottavi le nostre azzurre al Fip Star

Sfiorato il grande risultato agli ottavi di finale di Chiara Pappacena e Giulia Sussarello che non riescono a qualificarsi
per i quarti di finale del Fip Star Burriana.

Le campionesse d’Italia dopo aver vinto ieri al loro esordio in due set per 6-4 / 6-2 contro le due spagnole provenienti dalle qualificazioni Noa Canovas (n° 147) e Ariadna Novira (n° 200) questa mattina hanno affrontato due avversarie più quotate delle precedenti e con una classifica migliore delle nostre (Chiara 68esima e Giulia 70esima) la spagnola Noguer (n° 52) e la brasiliana Piltcher (n°34) , teste di serie n° 8 del torneo, che avevano avuto la meglio ieri a pranzo contro la coppia italo russa composta da Lorena Vano e Sharifova per 6-4 / 6-4.
L’incontro è stato molto combattuto e si è arrivati al terzo set con il risultato di 6-2/3-6/6-4 per Noguer/Piltcher , comunque positiva la prova delle nostre atlete.




Oggi pomeriggio alle 16 la coppia ispanico-brasiliana disputerà i quarti di finale contro le spagnole TALAVAN RUIZ (n° 28) – L. RUFO ORTIZ (n°40) teste di serie n° 2 che hanno battuto  la coppia ispanico -argentina S. RUIZ SOTO (n° 57) – J. BIDAHORRIA (n°59) per 7-6 / 7-6.

I numeri del Fip Star Burriana

ll Fip Star, che è il primo torneo internazionale dell’anno appartenente al circuito ufficiale Cupra Fip , è iniziato il 15 febbraio e si sta svolgendo nella città di Burriana che è un comune della comunità autonoma valenciana della Spagna.
Il Fip Star è una delle 4 categorie di tornei del circuito della Federazione Internazionale Padel (Gold,Star,Rise e Promotion).
Partecipano alla manifestazione i migliori giocatori dal 36esimo posto in poi e le giocatrici dal 24esimo posto del ranking World Padel Tour / FIP.
Il montepremi complessivo delle due categorie è superiore ai 10.000€ (900€ per i vincitori).
Il torneo dà la possibilità di prendere punti validi per il ranking mondiale fino ad un massimo di 40 punti per i vincitori.
Vi è stato un vero e proprio boom di iscritti al torneo con 230 coppie iscritte (152 nella categoria maschile e 78 in quella femminile) che sta a significare la voglia sempre più di padel e di partecipare a questi tornei.
Sono presenti giocatori da 14 nazioni diverse e le iscrizioni rispetto all’edizione 2020 sono aumentate del 139%.

Buon Padel a tutti

by Mr Padel Paddle