/Ranking WPT: Italia femminile sempre più in alto
ranking world padel tour

Ranking WPT: Italia femminile sempre più in alto

E’ stato aggiornato il ranking World Padel Tour dopo la tredicesima tappa del circuito e nella categoria femminile si conferma il continuo miglioramento delle italiane

Vi sono ben 9 italiane tra le prime 100 giocatrici che significa a livello di nazioni essere il secondo paese al mondo con più atleti in classifica nella Top 100




La classifica è ovviamente dominata dalla Spagna con 74 atlete, al secondo posto l’Italia con 9 atlete (compresa l’italo spagnola Claudia Jensen) e al terzo posto l’Argentina con 8.
Seguono Portogallo con 4 Francia con 3 , Brasile 2.
Ovviamente l’Argentina presenta numerose giocatrici con un ranking molto più alto delle nostre in quanto hanno ben 5 atlete tra le prime cinquanta (di cui 3 tra le prime venti) contro nessuna italiana tra le prime 50 (se escludiamo la Jensen).

Da notare che questa settimana Carolina Orsi raggiunge la miglior posizione mai raggiunta da una italiana (escludendo le atlete straniere con passaporto italiano) al 54esimo posto, la Casali arriva al 69esimo e forte balzo in avanti anche per Giorgia Marchetti e la giovane Lorena Vano

Questa settimana si sta disputando il Challenger di Albacete dove è iscritta una sola italiana Lorena Vano in coppia con la malaguena Carmen Castillon che inizieranno il torneo a partire da domani pomeriggio in quanto sono entrate, in virtù della loro classifica, direttamente al Cuadro final.

Ecco le posizioni delle italiane nel ranking aggiornato dopo le ottime prestazioni del Master di Marbella di diverse nostre atlete:

Ranking atlete italiane WPT (aggiornamento 28/09)

31 Claudia Jensen (spagnola con passaporto italiano)
54 Carolina Orsi
60 Chiara Pappacena
65 Giulia Sussarello
69 Carlotta Casali
88 Giorgia Marchetti
92 Lorena Vano
97 Valentina Tommasi
98 Emily Stellato

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

articoli correlati:

Le italiane scalano il ranking mondiale

Ranking WPT: Italia femminile terza potenza mondiale