/Menorca Open WPT: Finali tra fenomeni

Menorca Open WPT: Finali tra fenomeni

A partire dalle ore 10 di questa domenica il grande spettacolo finale della quattordicesima tappa, il Menorca Open WPT, del World Padel Tour avrà inizio

Le finali del Menorca Open saranno trasmesse su Sky Sport Tennis canale 205 e Sky Sport Uno 201 (fino alle 13 e 20)del satellite.




Finale categoria femminile Menorca Open WPT

Scenderanno prima in campo le donne con la sfida tra le teste di serie n°1 Gemma Triay e Ale Salazar contro la nuova coppia formata da Lucia Sainz e Marta Marrero (teste di serie n°2).
Le numero 1 al mondo, Alejandra Salazar e Gemma Triay, si sono ritrovate in semifinale a tu per tu con il duo rivelazione dell’anno, Delfi Brea e Tamara Icardo (n°4).
L’inizio del match ha visto un primo set combattutissimo portato a casa dalla coppia ispanico-argentina Icardo-Brea al tiebreak per 8-6.
A questo punto le spagnole plurivincitrici del 2021 (6 titoli conquistati quest’anno di cui gli ultimi 3 consecutivi) salgono in cattedra e si aggiudicano con un doppio 6-1 il match.

Nell’altra semifinale femminile disputata nel pomeriggio alle16 sfida tra le due nuove coppie Marta Ortega e Bea Gonzalez (n°5) contro Lucia Sainz e Marta Marrero (n°2).
Il destino ha voluto che si incontrassero tra di loro in semifinale le ex compagne dopo l’Open di Lugo.
Sainz e Marrero hanno tenuto sempre il match in punto giocando tatticamente con astuzia e cercando spesso uno dei punti deboli della Gonzalez, il rovescio a fondo campo vicino i vetri laterali, vittoria per 6-4/6-3.
Si preannuncia una finale molto combattuta, con favorite comunque Triay e Salazar

Finale categoria maschile Menorca Open WPT

La finale maschile sarà la grande sfida tra la coppia spagnola teste di serie n°1 Juan Lebron e Ale Galan contro Paquito Navarro e Martin Di Nenno, i più in forma del momento, dopo i due galacticos, giunti alla loro quarta finale consecutiva (vittoria al Master di Barcellona e sconfitta agli Open di Lugo e Sardegna).
La prima semifinale maschile ha visto sfidare i due binomi ispanico-argentini Paquito Navarro e Martin Di Nenno (n°2) contro Alex Ruiz e Franco Stupaczuk (n°5) con la vittoria dei primi per 6-1/6-4, prova scialba di Alex Ruiz mai in partita con i suoi colpi migliori di potenza e dall’altra parte vi è stato un Di Nenno stratosferico in difesa.
Nella seconda semifinale in serata il rullo compressore formato dalla coppia spagnola Ale Galan e Juan Lebron ha annichilito la nuova coppia argentina formata da Sanyo Gutierrez e Agustin Tapia (n°3) per 6-3/6-4 dando una grande dimostrazione di forza.
Grande finale si preannuncia alle Baleari!

Buon padel a tutti !

by Mr Padel Paddle

articoli correlati by Mr Padel Paddle:

Open Menorca WPT: Orari e dove vederlo

Menorca Open WPT: Semifinali da non perdere !