/La Spagna schianta l’Argentina e vince il Mondiale

La Spagna schianta l’Argentina e vince il Mondiale

L’armata spagnola vincendo per 2-0 sui rivali argentini conquista il Mondiale anche nella categoria maschile

Sembrava che l’Argentina partisse da favorita con una selezione con diversi giocatori dell’esperienza di Sanyo e Bela accompagnati da un gruppo di giovani giocatori con molto talento.
Tuttavia, la Spagna, attraverso il suo allenatore Juanjo Gutiérrez, ha sorpreso con una formazione che ha messo sotto scacco le coppie argentine.




Gutiérrez nel primo match, ha deciso di schierare Ale Galán accanto ad Arturo Coello affrontando Sanyo Gutiérrez e Agustín Tapia, una coppia di recente creazione nel World Padel Tour che ha conquistato l’ultima prova giocata, il Malmö Padel Open.
Non ha pesato molto per Galán e Coello che sono scesi in campo disposti ad affrontare una coppia più affiatata. Così, dopo  i primi due giochi la coppia spagnola ha schiacciato i rivali con cinque games consecutivi vincendo il primo set per 6-1. Nel secondo set, le forze tra le due coppie sono state alla pari, ognuna mantenendo il proprio servizio. Così fino ad arrivare al decimo game, momento in cui Ale e Arturo hanno realizzato un break decisivo che li porterà a vincere il set e il match con un 7-5.

Nella seconda partita l’Argentina ha presentato Fernando Belasteguín e Martín Di Nenno, una coppia che ha giocato diverse partite in Coppa del Mondo, contro Paquito Navarro e Juan Lebrón, quella coppia che nel 2019 è diventata la migliore coppia del pianeta.
Se era già un incentivo vedere la coppia spagnola competere di nuovo insieme, era anche suggestivo vedere Paquito davanti al suo attuale compagno di circuito, Di Nenno.
Gli spagnoli sono partiti fortissimo con un break nel quarto gioco portandosi sul 3-1.
Con quel vantaggio hanno raggiunto il 5-2, a quel punto sono riusciti a chiudere il set con un nuovo break.
Tuttavia, un vincente come Belasteguín e un prodigio in questo sport come Di Nenno avevano ancora molto da dire. Hanno reagito nel miglior modo possibile, con un break nel gioco di apertura del secondo set. Con questo non hanno avuto più bisogno di forzare e si sono portati a casa il set con un 6-3.
Il terzo set vede un grande lavoro degli argentini e viceversa gli spagnoli un pò spenti ma sul 5-2 dei sudamericani la reazione degli iberici è stata superba e con 5 games consecutivi vincono il set, la partita e il Mondiale per la Spagna.
Con questo titolo la Spagna riesce ad imporsi nuovamente in un campionato del mondo nella categoria maschile dopo il suo ultimo titolo vinto a Cancun 10 anni fa.
Si tratta del quarto titolo per la Spagna contro i 10 dell’Argentina.

Albo Mondiale maschile

Nel 2018 la finale in Paraguay non si è disputato per rifiuto delle squadre finaliste Argentina e Spagna di scendere in campo per le avverse condizioni metereologiche.

Sempre la Spagna tra le donne

Come da previsione vi è stato il trionfo della corazzata spagnola, grazie alle vittorie di Salazar-Triay per 6-2/6-0 su Campus-Jensen e Josemaria-Sanchez per 7-6/2-6/6-4 su Brea-Osoro.
Il terzo match non si è disputato per forfait della coppia Ortega-Llaguno a risultato già acquisito per la Spagna.
Per le iberiche si tratta del quarto mondiale vinto consecutivamente per un totale di 7 mondiali vinti contro gli otto della Argentina.

Albo Mondiale femminile

Il quinto posto dell’Italia maschile

Per l’Italia maschile il quinto posto di questo mondiale è il miglior posizionamento nella storia della nostra nazionale ai mondiali di Pádel.
In precedenza il miglior risultato era stato un sesto posto ottenuto in ben 3 mondiali (2002 Ciudad Messico, 2012 Palma Maiorca in Spagna e 2016 a Cascais in Portogallo).

Risultati finale Mondiale Italia maschile per il quinto posto

ITALIA 🇮🇹 – PARAGUAY 🇵🇾 2 – 1

Cremona-Capitani vs Gonzalez-Abud 6-3 7-6

Sinicropi-Di Giovanni vs Adorno-Fernandes 4-6 6-2 4-6

Cattaneo-Britos vs Casteneyra-Benitez 3-6 6-3 6-3

Il terzo posto dell’Italia femminile

Per il movimento italiano è un grandissimo risultato che ci fa sperare in un futuro ancora più roseo.
Abbiamo migliorato il risultato del Mondiale 2018 in Paraguay dove le nostre azzurre erano arrivate al quarto posto.
Primo incontro del match è stato senza storia con Giulia Sussarello e Chiara Pappacena che sconfiggono senza particolari problemi la coppia francese Ligi-Invernon per 6-2/6-2 in appena 49 minuti.Il secondo match vedeva le nostre giocatrici Emily Stellato e Valentina Tommasi affrontare la coppia transalpina più forte guidata da Alix Collombon numero 20 al mondo e Charlotte Soubrie.
Vittoria per le francesi con un doppio 6-3.
Si è deciso tutto alla terza partita con la nostra coppia inedita Carolina Orsi e Giorgia Marchetti contro Lea Godallier (n. 38 al mondo) e Mai Vo.
Primo set combattutissimo vinto al tie break dalle nostre per 7-6.
Nel secondo le francesi giocano meglio delle italiane e si portano il set a casa con il punteggio di 7-5.
Nell’ultimo set le italiane hanno la meglio per 6-3 ed è terzo posto!
Complimenti a tutte le azzurre e ai club (in finale hanno giocato 4 atlete del Circolo Canottieri Aniene e 2 dell’Orange Club) che le hanno sostenute nella loro crescita professionale in questi anni.

Risultati Finale Mondiale Italia femminile 3-4° posto

ITALIA 🇮🇹- FRANCIA 🇫🇷 2 -1
Pappacena-Sussarello vs Ligi-Invernon 6 – 2 / 6 – 2
Stellato-Tommasi vs Collombon-Soubrie 3 – 6 / 3 – 6
Orsi-Marchetti vs Godallier-Voi 7 – 6 / 5 – 7 / 6 – 3

Buon padel a tutti

by Mr Padel paddle

articoli correlati:

Mondiale femminile: Spagna regina del mondo

Storico l’Italia femminile è terza al Mondiale !

Italia maschile quinta al Mondiale !

Mondiale Qatar Padel: Orari e dove vederlo

Mondiale femminile: Grande Italia è semifinale!

Mondiale Padel maschile: L’Italia batte l’Uruguay

Mondiale Padel: Argentina troppo forte per l’Italia